logo_salame_piemonte_igp logo igp-logo

SALAME PIEMONTE IGP:

Nato dall’antica tradizione Piemontese, descritto già dalla metà dell’Ottocento con Giovanni Vialardi, capocuoco reale di Casa Savoia, il nostro Salame Piemonte IGP viene preparato esclusivamente con carne di suino nazionale e vino Barbera DOC dei Colli Tortonesi.
Inoltre è legato a mano in budello naturale (per le pezzature più piccole da 500 g e 1 Kg) o ricostituito di origine naturale (per la pezzatura da 2 Kg); contiene numerose spezie e piante aromatiche tipiche quali pepe nero, chiodi di garofano, aglio e noce moscata. L’impasto si caratterizza per morbidezza e sapore dolce dovuto principalmente alla breve stagionatura, e alla peculiare nota aromatica conferita dall’utilizzo del vino rosso Barbera DOC dei Colli Tortonesi. Il Salame Piemonte IGP si presenta, al taglio, di colore rosso rubino, di consistenza compatta e omogenea, con pepe in pezzi e/o in polvere.
Essendo un prodotto certificato con marchio IGP, il nostro Salame Piemonte è costantemente sottoposto ai controlli restrittivi del disciplinare, il che ci permette di miscelare la sapiente tecnica della Salumeria tradizionale della famiglia Barabino alle disposizioni prescritte, per creare un prodotto di qualità ed eccellenza.

Il Salame Piemonte IGP da 1 Kg

“Il Salame Piemonte IGP si conserva in luoghi freschi e areati, oppure in frigorifero, avvolto da un canovaccio, come vuole la tradizione, inumidito con il vino. Per non pregiudicarne le caratteristiche gustative, è opportuno affettare il prodotto a coltello poco prima di servirlo in tavola. Il Salame Piemonte IGP può essere consumato solo, con pane fresco, con mostarda o servito in abbinamento a formaggi e insalate. Può essere utilizzato anche per diverse preparazioni culinarie, con la polenta calda o come ripieno degli agnolotti piemontesi.”

SPACER

PROSCIUTTO COTTO ALTA QUALITÀ L’INSUPERABILE AL TARTUFO:

Morbido, dolce e vellutato al taglio: L’Insuperabile al Tartufo è una versione rivisitata e arricchita del classico intramontabile Prosciutto cotto L’Insuperabile; la caratteristica nota aromatica intensa data dal Tartufo lo rendono un prodotto unico e inimitabile. Questo pregiato fungo viene inserito per intero durante la preparazione del prosciutto, nella fase di stampaggio e ivi rimane fino al taglio, sulle Nostre tavole. Il Tartufo è considerato un cibo dietetico, possiede solo 31 Kcal in 100 grammi, si tratta quindi del perfetto abbinamento con le proteine animali del Nostro Prosciutto cotto.

L’Insuperabile al Tartufo rispecchia appieno la tradizione del nostro territorio, il Piemonte, sottolineando ancora una volta il fortissimo legame alle nostre radici.

PROSCIUTTO TARTUFO

 

“Curiosità: nel ‘600 la raccolta dei Tartufi veniva eseguita avvalendosi di un piccolo maiale, a causa del suo olfatto molto sviluppato; solo in seguito, dall’800 in poi, ci si avvalse del fiuto infallibile dei “cani da tartufo”, cani da trifola in Piemontese. Il nome “trifola” – nome Piemontese del tartufo – è la naturale deformazione del sostantivo “tufera” proveniente dal latino tardo che significa tubero. I greci credevano si formassero dalla combinazione di acqua, calore e fulmini.“